In direzione dell’innovazione

30 Marzo 2015
In direzione dell’innovazione

In direzione dell’innovazione:  leggere il design di Matrix

Oggi vorrei introdurre una riflessione sul design di Matrix, convinto che il design di un prodotto è come leggere un racconto. Un racconto che invece delle parole si esprime con linee, colori, forme e che nella loro articolazione esprimono il suo carattere.

Cosa si legge da questo racconto? Che la cucina Matrix nasce per essere giovane, lineare, raffinata, lontana dall’immagine pesante e professionale tipico delle cucine free standing presenti nel mercato dell’interior design. I dettagli che la compongono come la maniglia, le manopole, le griglie e infine  l’attento studio delle proporzioni sono riconducibili a una precisa logica che tende a richiamare stilemi, parallelismi e a interagire con il mondo dell’arredo, della cucina e della tecnologia. Così si comprende che la linea orizzontale della maniglia è studiata per integrarsi  con le nuove soluzioni dell’interior design delle cucine, e come le manopole si ispirano alle ultime tendenze dei sistemi di comando. Il design si svela in una lettura più approfondita di un semplice sguardo o impressione, ed il video qui sotto vi invita a scoprirlo. 

Buona visione  - Marcello Cutino -